Come si fa

Eseguire un applet java

Nel menu a lato c'è il link denominato APPLET per collegarsi al sito PhET http://phet.colorado.edu/ con animazioni interattive di fisica scritte in java. Vediamo quindi come scaricarle per poi eseguirle e mostrarle così ai nostri studenti.

Download:
Una volta aperta la pagina PhET, in fondo a questa, vi è la possibilità di scegliere la lingua e così poter scaricare direttamente applet in lingua italiana.
A questo punto nella home page, al centro, si può cliccare sul link gioca con le simulazioni... e nella pagina successiva apparirà un catalogo per immagini, delle simulazioni disponibili. Dal menu a lato si può selezionare la marteria desiderata: Fisica, Biologia, Chimica, Matematica, ..., per filtrare la ricerca.

Oppure sempre dalla home page, dal menu in basso, si può cliccare sul link elenco delle simulazioni da cui apparirà un elenco testuale delle applicazioni java da scaricare una ad una e salvarle sul proprio PC, quelle che si desiderano.

Requisiti di sistema: Windows, Macintosh, Linux
Essendo simulazioni scritte in linguaggio Java occorre avere installato sul proprio PC "Sun Java 1.5.0_15 o successivo" scaricabile gratuitamente dal sito http://www.java.com/it/download/
In altre parole, essendo java un linguaggio multipiattaforma, è eseguibile da qualsiasi macchina, deve però essere installato il Virtual Java Machine.
Lo stesso sito della PhET alla sezione domande frequenti fornisce un elenco di quali sono le richieste del sistema operativo per eseguire le simulazioni.
Su Windows si può controllare se è già istallata "Java Routine" andando in pannello di controllo. Se appare l'icona della tazzina da caffè allora essa è già installata; eventualmente cliccandoci si può controllare la versione.
Analogamente per gli altri sistemi operativi: Linux, Macintosh.

Esecuzione:
I file che avete scaricato da PhET hanno estensione .jar, basta cliccarci sopra col tasto destro e dal menu contestuale scegliere di aprire il file con l'applicazione "Java Routine", attendere qualche secondo che avvenga il caricamento e dopodiché partirà l'applicazione con una bella finestra colorata ... la simulazione può cominciare.
Visto che anche l'internet explorer esegue applicazioni in java, basta forzare l'apertura con questo per avviare la simulazione.
Si può usare anche la tecnica del drag-and-drop, aprite due finestre, quella di internet explorer e quella della cartella dove avete archiviato il file .jar, poi trascinate il file all'interno della finestra di internet explorer e partirà la simulazione.

Giuseppe Di Natale